Spedizione di batterie al litio

La classificazione ai fini del trasporto delle pile/batterie al litio è la seguente:
N° ONU Designazione ufficiale di trasporto
(ITALIANO)
Designazione ufficiale di trasporto
(INGLESE)
UN 3090 PILE AL LITIO METALLICO LITHIUM METAL BATTERIES
UN 3091 PILE AL LITIO METALLICO CONTENUTE IN UN DISPOSITIVO LITHIUM METAL BATTERIES CONTAINED IN EQUIPMENT
UN 3091 PILE AL LITIO METALLICO IMBALLATE CON UN DISPOSITIVO LITHIUM METAL BATTERIES PACKED WITH EQUIPMENT
UN 3480 PILE AL LITIO IONICO LITHIUM ION BATTERIES
UN 3481 PILE AL LITIO IONICO
CONTENUTE IN UN EQUIPAGGIAMENTO
LITHIUM ION BATTERIES
CONTAINED IN EQUIPMENT
UN 3481 PILE AL LITIO IONICO
IMBALLATE CON UN EQUIPAGGIAMENTO
LITHIUM ION BATTERIES
PACKED WITH EQUIPMENT

TRASPORTO VIA STRADA (ADR) E VIA MARE (IMDG)

Per il trasporto via strada (ADR) e via mare (IMDG) se sono verificate determinate condizioni, risulta applicabile la Disposizione Speciale/Special Provision 188  e conseguentemente è possibile effettuare un spedizione non sottoposta alla normativa ADR/IMDG.
Di seguito sono riassunti i prerequisiti che devono essere rispettati affinché sia applicabile la suddetta Disposizione Speciale.

PILE BATTERIE AL LITIO METALLICO
(UN 3090 e UN 3091)
PILE BATTERIE AL LITIO IONICO
(UN 3480 e UN 3481)

PILA (tenore di litio non superiore ad 1 g);
BATTERIA (tenore di litio non superiore a 2 g);
PILA/BATTERIA approvata  (sottosezione 38.3 della parte III del Manuale delle prove e dei criteri);
PILA/BATTERIA protetta da cortocircuiti;
PILA/BATTERIA o DISPOSITIVO imballati in imballaggio interno e inseriti in imballaggio esterno robusto;
MARCATURA COLLO E DOCUMENTO (con indicazioni su contenuto, infiammabilità in caso di danneggiamento, manipolazione e procedure in caso di danneggiamento, contatto telefonico in caso di emergenza).

PILA (energia nominale non superiore a 20 Wh);
BATTERIA (energia nominale non superiore a 100 Wh);
PILA/BATTERIA approvata  (sottosezione 38.3 della parte III del Manuale delle prove e dei criteri);
PILA/BATTERIA protetta da cortocircuiti;
PILA/BATTERIA o DISPOSITIVO imballati in imballaggio interno e inseriti in imballaggio esterno robusto;
MARCATURA COLLO E DOCUMENTO (con indicazioni su contenuto, infiammabilità in caso di danneggiamento, manipolazione e procedure in caso di danneggiamento, contatto telefonico in caso di emergenza).